In ogni azienda è obbligatoria la nomina di un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP); lo stabilisce il Decreto Legge 81/2008. Ma quali sono, esattamente, i compiti di questa figura, come deve essere nominata e quale formazione deve ricevere?

Chi è il RSPP

Figura fondamentale, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione gestisce la sicurezza sul luogo di lavoro e mantiene i contatti fra medico competente (se ne è prevista la nomina) e datore di lavoro (a meno che non sia il datore di lavoro stesso a svolgere questa funzione) oltre a redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) o incaricare un esperto di farlo.

Il DVR è il testo che contiene tutte le informazioni sui rischi che caratterizzano quella determinata azienda, le misure di protezione e prevenzione individuate e le persone cui fare riferimento.

Chi nominare come Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Può essere scelto come RSPP un dipendente, una persona esterna o lo stesso titolare, ma quest’ultima opzione è possibile soltanto per:

  • aziende artigiane e industriali con al massimo 30 addetti;
  • aziende agricole e zootecniche con non più di 10 lavoratori;
  • aziende della pesca che abbiano non oltre 20 addetti;
  • tutte le altre aziende fino ad un massimo di 200 lavoratori.

Il datore di lavoro che decida di svolgere personalmente la funzione di RSPP è obbligato a frequentare un corso di formazione della durata minima di 16 ore (per aziende a basso rischio).

Il corso per RSPP di Confesercenti

Confesercenti Venezia organizza periodicamente corsi per RSPP, secondo il seguente programma:

  • modulo 1: contenuti normativo-giuridici;
  • modulo 2: modulo gestionale, sull’organizzazione e gestione della sicurezza;
  • modulo 3: argomenti tecnici, necessari all’individuazione e valutazione dei rischi;
  • modulo 4: aspetti relazionali, per la formazione e consultazione dei lavoratori.

I corsi sono a numero chiuso; per iscriversi è necessario compilare una scheda di partecipazione a cui allegare fotocopia di documento di identità e codice fiscale.

Segreteria ufficio formazione: Emanuela Chinellato

Numero verde: 800 421514

E-Mail: emanuela.chinellato@confve.it

Responsabile Formazione per la provincia di Venezia: Dott.ssa Francesca Griffoni

s

ATTENZIONE

Il corso deve essere AGGIORNATO OGNI 5 ANNI. Il corso di aggiornamento ha una durata di 6 ore per le aziende a basso rischio.

Ecco i prossimi corsi per la sicurezza in partenza

Per ulteriori informazioni sui corsi e il calendario delle prossime partenze, scrivici usando il modulo seguente