Per tutta l’estate, grazie ad una collaborazione tra Confesercenti, Veneto Chioschi ed il comune di Jesolo, in numerosi chioschi del litorale si svolgeranno corsi gratuiti di primo soccorso pediatrico destinata a genitori, educatori e semplici cittadini in vacanza sulle spiagge veneziane.

Dopo il successo dell’iniziativa dello scorso anno, torna infatti anche questa estate l’iniziativa denominata “Primo Soccorso Pediatrico in Spiaggia”, promossa dallo studio Imperial Agency che si occupa di formazione e consulenza in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Sei incontri a cavallo di luglio, agosto e settembre che si svolgeranno direttamente in spiaggia, all’ombra dei chioschi che hanno aderito all’iniziativa.

“Siamo orgogliosi di questa iniziativa di educazione sanitaria dalla forte valenza sociale – ha detto Lorenzo Vallese, Presidente Veneto Chioschi e Vice Presidente Provinciale di Confesercenti, nel corso del primo appuntamento svoltosi al Chiosco Loredana a Jesolo, cui ha partecipato anche il neo rieletto sindaco Valerio Zoggia – Gli incontri formativi e informativi, dedicati alla sicurezza dei bimbi, sono tenuti dall’istruttore sanitario Michele Pizzocaro. Riuscire ad avere una rete sempre più fitta di persone formate ed informate sulle tecniche di disostruzione delle vie aeree e della rianimazione cardiopolmonare, può aiutare a salvare molte vite”.

Lo staff organizzativo insieme a Lorenzo Vallese (Confesercenti) e Valerio Zoggia (sindaco di Jesolo)

Un ringraziamento doveroso a tutti i partner coinvolti e agli organizzatori Christian Sgnaolin e Andrea Tomei.

Genitori al corso di primo soccorso pediatrico