Confesercenti lo aveva detto: prima le mappe del percorso enogastronomico tra la Terra dei Tiepolo e la Riviera del Brenta, poi anche un sito internet ed un’app per il “virtual tour” tra i gioielli di questo territorio. E così è stato.

Nuova app e sito

Nell’ambito del bando per la realizzazione di interventi nel settore turismo e cultura realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Venezia Rovigo, è ora attivo il nuovo portale all’indirizzo www.nuovatradizione.eu che contiene, in formato digitale, tutte le informazioni del progetto “Sulle Tracce dei Tiepolo” e “Itinerario del Gusto” con l’obiettivo di sviluppare il turismo artistico-culturale e il turismo attivo e sostenibile nell’entroterra veneziano.

“Siamo da tempo impegnati a valorizzare la vocazione turistica di quest’area del territorio veneziano, sancita dal riconoscimento della Regione Veneto in Organizzazione di Gestione della Destinazione Turistica (OGD) e che ci ha visto tra i primi protagonisti sui tavoli regionali – spiega Maurizio Franceschi, Direttore Confesercenti Metropolitana di Venezia nel corso della presentazione del progetto tenutasi in Municipio a Mirano e illustrato da Sara Carraro dell’ufficio sviluppo Confesercenti – La realizzazione di questo doppio itinerario e la sua divulgazione in una modalità fortemente innovativa di cui il territorio era sprovvisto, cioè un portale web ed un’App con virtual tour, sono azioni concrete nella direzione della valorizzazione del Miranese e della Riviera del Brenta e che centrano le finalità che ci siamo dati all’interno della ODG”.

 

Se nel portale si possono trovare curiosità, cenni storici e gli itinerari enogastronomici e culturali, nella app scaricabile gratuitamente, che porta lo stesso nome del sito, si offre al visitatore anche la possibilità di condurre esperienze di viaggio “immersive”: si potranno infatti visualizzare, con il proprio smartphone, gli interni di quelle attrazioni culturali attualmente non visitabili fisicamente o poco segnalate.
Mentre l’itinerario “Sulle Tracce dei Tiepolo” intende promuovere esperienze legate alla fruizione del patrimonio artistico collegato alla grande famiglia dei Tiepolo, vissuta per molti anni nell’area del Miranese, “L’itinerario del gusto” coglie la ricchezza della tradizione enogastronomica e ha messo insieme aziende, produttori dei prodotti locali, ristoratori, artigiani alimentari, associazioni locali di cicloturismo e nordic walking.

«Troviamo – spiega la sindaca di Mirano Maria Rosa Pavanello – che questa iniziativa di Confesercenti sia importante per il nostro territorio. Il Virtual Tour e gli altri strumenti informatici ad esso collegati sono una risorsa che ci aiuta in una delle missioni che siamo prefissati per lo sviluppo turistico e culturale della Città: ci permette di rendere maggiormente visibili e accessibili i segni del passaggio dei Tiepolo, in particolare di Giandomenico, sul nostro territorio. Da oggi la bellezza di Mirano è ancor più a disposizione di tutti».