Il Distretto del Commercio di Martellago è tra i primi in Veneto ad aver ricevuto i fondi regionali a sostegno del commercio locale. Grazie a questo bando, la regia del Distretto del Commercio ha puntato sulla riqualificazione degli affacci dei negozi ma soprattutto a migliorare la sicurezza urbana, ridurre i costi di gestione delle attività esistenti grazie al risparmio energetico, nonché supportare l’imprenditoria giovanile e femminile. I numeri del successo parlano da sé: tutte le 24 attività commerciali vincitrici del Bando per la riqualificazione delle vetrine, ovvero il 100% delle aziende richiedenti, hanno ottenuto un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute.

La voce dei protagonisti

Daniele Rossato, titolare della nuova pasticceria RossArt ad Olmo di Martellago, dov’è aiutato dal figlio in laboratorio e dalla moglie al banco, racconta con entusiasmo la nuova apertura.

Poi c’è l’attività artigianale tutta al femminile delle sorelle Caterina e Giancarla Marcato, che grazie al fondo perduto ricevuto attraverso il bando del Distretto del commercio hanno dato nuova luce al loro negozio di cornici rifacendo le vetrine.

Tra le attività economiche che hanno potuto beneficiare del fondo perduto, c’è anche il Panificio Zorzetto di via Grimani, che ha sostenuto alcuni lavori di riammodernamento sia all’esterno che all’interno del negozio.

Distretto del Commercio e Comune di Martellago: piena soddisfazione

Non potevano chiudere senza raccogliere la testimonianza e la soddisfazione del Comune di Martellago, qui rappresentato da Valerio Favaron, Assessore alla Promozione del Territorio, per questa sfida vinta insieme a tutto il Distretto del Commercio a sostegno del commercio urbano.