Tra i progetti del Piano nazionale Impresa 4.0 per accompagnare e supportare le imprese nella trasformazione digitale 4.0 vi segnaliamo i Punti Impresa Digitale (PID).

Cosa sono e a cosa servono i PID?

I PID sono un’iniziativa delle Camere di Commercio e consistono in un network di punti informativi e di assistenza dedicati alla diffusione della cultura e della pratica del digitale per le imprese di qualsiasi dimensione e settore economico.

I PID servono ad aiutare le imprese a comprendere il proprio livello di maturità digitale individuando le aree di intervento prioritarie e far loro conoscere le soluzioni possibili offerte dal digitale e i loro benefici, ma anche i rischi connessi al suo mancato utilizzo.

L’offerta si declina su quattro principali tipologie di servizi:

  • diffusione informativi di supporto al digitale e all’innovazione 4.0 ed Agenda Digitale;
  • mappatura della maturità digitale delle imprese e assistenza nell’avvio di processi di digitalizzazione;
  • corsi di formazione su competenze di base nel settore digitale per qualificare le competenze del personale che opera all’interno delle imprese;
  • orientamento verso strutture più specialistiche come Digital Innovation Hub (DIH) e Competence Center.

Il servizio PID di Confesercenti

Anche Confesercenti Città Metropolitana di Venezia, in collaborazione con la Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare, ha attivato il proprio Sportello PID (già attivo per la fatturazione elettronica) che offre un servizio gratuito alle imprese socie attraverso i suoi Uffici situati su tutto il territorio.

Presso ciascun Punto Impresa Digitale sono presenti risorse professionali, materiali (locali ed attrezzature) ed immateriali (ad es. materiali video e multimediali, banche dati, archivi, ecc.) necessarie alla realizzazione e alla produzione dei servizi.

Non esitare a contattare i nostri Uffici sul territorio per fissare un appuntamento o chiedere informazioni.