Si aprono ufficialmente i festeggiamenti per il “Natale a Mira” dal 25 novembre al 13 gennaio 2019 con un fitto calendario di appuntamenti ed eventi grazie al lavoro di squadra tra Confesercenti, Comune di Mira –  Assessorato Attività Produttive e la Pro Loco.

Mercatini e Babbi Natale

Si comincia già sabato 1 e domenica 2 con i mercatini, il luna park e la corsa dei Babbo Natale e la regata davanti alla sede del Comune e, grazie all’associazione “Tutto è Amore”, ci saranno attività di intrattenimento per bambini al giardino di Villa Levi. Tutti i fine settimana ci sarà il trenino di Natale che arriverà fino alla villa Widmann, transitando per Mira Porte. Da non dimenticare il concerto di Capodanno 2109, con i festeggiamenti per il decimo anniversario della Pro Loco. Il 6  gennaio la festa della Befana di Mira Porte, con il Bruson dea Vecia e il pianoforte galleggiante il 13 gennaio. Attiva anche la pista di pattinaggio e l’area food nell’area park del Centro Mirasole con tante attrazioni per piccoli e famiglie

“Con un grande lavoro di squadra siamo riusciti ad organizzare un programma natalizio in grado di promuovere eventi su tutto il territorio mirese e per oltre un mese – ha spiegato Enrico Zarotti, Presidente Confesercenti Riviera del Brenta – Un appuntamento cui teniamo in modo particolare è il mercatino di MirAntica di domenica 23 dicembre, cioè l’anti vigilia di Natale, che sarà caratterizzata proprio da banchetti ed oggettistica legati al tema natalizio”.