Tentativi di truffa, attenzione!

Confesercenti mette in allerta i propri soci e clienti perchè stanno arrivando tramite mail certificata (PEC) comunicazioni che chiedono un controllo della posizione contributiva con avviso di addebito e contenenti un link sospetto

In nessun caso la si deve aprire e tanto meno cliccare nel link indicato.

E’ stato lo stesso INPS ad informare tutte le Associazioni di categoria di quanto sta accadendo in queste ore, anche grazie alla segnalazione di numerose aziende cui sono giunte mail con avvisi di addebito, notificati alla aziende a mezzo PEC, inviate da PEC, ma che nulla hanno a che vedere con l’Istituto e che non risultano neanche censite in INIPEC.


Per maggiori informazioni non esitate a contattare i nostri Uffici.